avv. Veronica Malvezzi

L’Avvocato Veronica Malvezzi ha conseguito la Laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Trento.

Ha iniziato la propria formazione professionale nel 2012 presso un primario Studio legale veronese.
Nel maggio 2015 ha frequentato e concluso il Master breve in Diritto Alimentare e Legislazione Vitivinicola.


Collabora continuativamente con molti Studi legali presenti in tutto il territorio nazionale, in materia di recupero del credito e procedimenti esecutivi mobiliari/immobiliari e presso terzi.
In ambito civilistico, la sua attenzione è prestata particolarmente al settore delle obbligazioni e contratti, recupero del credito e procedure esecutive, contenzioso bancario e finanziario, responsabilità civile, risarcimento del danno contrattuale ed extracontrattuale, tutela del consumatore.

L’Avvocato Veronica Malvezzi, inoltre, è dotata di una particolare esperienza nel ramo del diritto di famiglia e matrimoniale, maturata attraverso la pratica ed i costanti corsi di aggiornamento professionale in questa specifica materia.

avv. Enrico Andreoli

L’Avvocato Enrico Andreoli ha conseguito la Laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Verona e la Laurea in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Milano Statale.

È Dottore di Ricerca in Scienze Giuridiche Europee ed Internazionali, titolo conseguito presso la Scuola di Dottorato in Scienze Giuridiche ed Economiche dell’Università degli Studi di Verona.

In ambito professionale ha orientato la propria attività principalmente nell’area del Diritto Amministrativo, grazie anche ad un’esperienza pluriennale presso alcuni dei principali Studi legali veronesi attivi in tale area.
In ambito accademico collabora da anni con il Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Verona, dove è attualmente inquadrato come Assegnista di Ricerca per il settore scientifico disciplinare Diritto Pubblico Comparato.

Dal 2015 svolge attività didattica accademica presso i Dipartimenti di Scienze Giuridiche e Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Verona, il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Bologna, la Libera Università di Bolzano, nonché l’Accademia Italiana per la Formazione e gli Alti Studi Internazionali.
Dal 2015 al 2017 è stato relatore in diverse lezioni nell’area del Diritto Amministrativo presso la Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali (SSPL) dell’Università degli Studi di Padova.
Nel 2017 ha svolto attività di tutoraggio e affiancamento alla didattica per il Corso di Specializzazione Gli appalti delle pubbliche amministrazioni. Il nuovo Codice dei contratti pubblici, organizzato dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università degli Studi di Verona (Direttore Prof. Jacopo Bercelli).
Dal 2017 svolge attività di tutoraggio e affiancamento alla didattica per le aree “Diritto Amministrativo” e “Deontologia Professionale” della Scuola Forense della Fondazione Veronese di Studi Giuridici – Ordine degli Avvocati di Verona.

Nel 2014 ha conseguito il premio “Enrico Guicciardi”, bandito dall’Associazione Veneta Avvocati Amministrativisti per la migliore nota a sentenza inerente tematiche di Diritto Amministrativo della Regione Veneto.

avv. Chiara Palumbo

L’Avvocato Chiara Palumbo ha conseguito la Laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Trento.

Successivamente, altresì, ha conseguito il Diploma di Specializzazione per le Professioni Legali delle Università di Trento e Verona: nel corso di tale biennio ha avuto la possibilità di affiancare, con ore di stage, vari magistrati del Tribunale di Verona, delle Sezioni Civile e Penale, nonché della Procura della Repubblica, con studio di fascicoli e redazione di atti.
Formatasi professionalmente nello Studio legale di famiglia, ha da subito orientato la propria attività lavorativa nel Diritto Penale, con tutela dei propri assistiti sia in ambito giudiziale che stragiudiziale.

All’esito del Corso di Formazione di Deontologia e Tecnica dell’Avvocato Penalista, si è iscritta alle liste dei difensori d’ufficio, anche avanti il Tribunale Militare.
In data 9 novembre 2015 ha ricevuto l’VIII Premio biennale “Avv. Serafino Famà”, conferito dall’Ordine degli Avvocati di Catania e dalla Camera Penale di Catania.

Ha frequentato e conseguito, inoltre, il diploma del Terzo Corso biennale della Scuola di Alta Formazione dell’Avvocato Penalista, organizzato dall’Unione delle Camere Penali Italiane e dall’Università “La Sapienza” di Roma.